Categoria:Storie illustrate

Storie illustrate

Tre piccoli gorilla coraggiosi: la paura del buio nel bambino

tre piccoli gorilla coraggiosi

Per quanto la nostra componente razionale ci aiuti spesso a prendere il controllo sul nostro inconscio, esistono aree “oscure” della nostra mente che fatichiamo a controllare appieno, per via di un riaffiorare di piccoli traumi e di paure che emergono in totale assenza di controllo.

Leggi Ora
Storie illustrate

Il piccolo B: Babbo Natale prima che diventasse Babbo Natale

il piccolo B

Un po’ a causa del naturale esaurimento dei filoni narrativi, un po’ per via della naturale curiosità umana, il Ventunesimo secolo ha assistito al fiorire di quel genere, letterario e narrativo, definito come “prequel”.

Leggi Ora
Storie illustrate

Caro Babbo Natale… come scrivere una letterina per l’Avvento!

caro babbo natale....

Una delle componenti principali dell’attesa che conduce all’Avvento è rappresentata da quella fatidica letterina che invita il bambino a relazionarsi nel modo più sincero possibile con l’omone lappone dal quale dipende la sua imminente felicità.

Leggi Ora
Storie illustrate

Chi aiuta Babbo Natale? Un Avvento interattivo

Chi aiuta Babbo Natale

Vi ho recentemente segnalato l’albo “Aspetta!” di Olimpia Ruiz di Altamurano (per la recensione, clicca qui) come esempio di letteratura “montessoriana” di qualità e come valida alternativa a smartphone e tablet; non vedo dunque perché non replicare lo stesso schema in veste natalizia.

Leggi Ora
Storie illustrate

Il fantasma del castello di Mira Lobe, illustrazioni di Nicoletta Costa

fantasma-castello

Celeberrimo e pluripremiato romanzo per bambini dell’indimenticata scrittrice austriaca Mira Lobe, Il fantasma del castello è, al pari dei racconti composti da Gianni Rodari, una pietra miliare della letteratura per l’infanzia e un testo quasi imprescindibile.

Leggi Ora
Storie illustrate

Aspetta! di Olimpia Ruiz di Altamirano. L’arte dell’attesa

aspetta olimpia ruiz

Fondamentalmente, la caratteristica che dovrebbe (sottolineo il condizionale) distinguere l’adulto dal bambino è da ricercarsi in quella capacità di aspettare che ci rende “grandi” a tutti gli effetti, scavando un solco verso tutte quelle smanie infantili che ci portavano a perdere la pazienza dopo pochi istanti d’attesa.

Leggi Ora
Storie illustrate

Tristezza non mi fai paura, come conoscere le nostre emozioni

tristezza

Se il libri per bambini sulle emozioni (per l’articolo a tema, clicca qui)  affollano gli scaffali delle librerie, la ragione principale è da ricercarsi nel fatto che l’universo emotivo dei bambini appare spesso alla stregua di un’entità misteriosa e piuttosto difficile da trattare con la cautela del caso.

Leggi Ora
Storie illustrate

Capretti Caproni, alla scoperta della coesione e del coraggio

capretti_caproni

Basato sugli schemi della fiaba classica, Capretti Caproni è un breve racconto illustrato che porta il bambino a misurarsi con tutti quegli elementi immaginari che si inseriscono alla perfezione nel suo bagaglio emotivo e conoscitivo.

Leggi Ora
Storie illustrate

Forse i topolini mangiano le susine? Verbavolant edizioni

Basato su una divertente storia inventata, camuffata da fatto reale, Forse i topolini mangiano le susine? è un simpatico albo illustrato che si fa gioco delle credenze dei bambini e del loro modo di dare per scontato quanto hanno appreso su base empirica.

Leggi Ora
Storie illustrate

Quando arriva la mia mamma? Tanto tempo da gestire

quando-arriva-mamma

I testi sul distacco dalla famiglia e sull’ingresso nella scuola materna sono talmente tanti e variegati che la Treccani difficilmente li potrebbe contenere tutti e rendere conto del loro incedere narrativo, per lo più estremamente ripetitivo e scontato.

Leggi Ora
1 2 3 17