Categoria:Storie illustrate

Storie illustrate

Ti Mangio! di John Fardell: la rivincita dei bambini

Ti mangio

A mio avviso, uno dei libri illustrati più belli della storia umana (incisioni rupestri e geroglifici inclusi), Ti mangio! di John Fardell è un’opera geniale sotto ogni punto di vista e, molto probabilmente, il testo più adatto alle esigenze emotive ed intellettuali di tutti quei bambini di cinque o sei anni che hanno ormai superato la loro primissima infanzia.

Leggi Ora
Storie illustrate

La cena di Natale, storia di una piccola fiaba controcorrente

La cena di Natale

Molto ironico e divertente, La cena di Natale è un superbo albo illustrato che sfata, in modo giocondo, l’assunto di Nietzsche che prevede l’impossibilità di dare vita ad un banchetto senza che la crudeltà risulti il movente per l’abbuffata.

Leggi Ora
Storie illustrate

Il più furbo di Mario Ramos, la vacuità della furbizia

Il più furbo

Parte di un’ideale “trilogia del bosco” che comprende anche Sono io il più bello! e Sono io il più forte!, Il più furbo è sicuramente l’opera più complessa delle tre e, probabilmente, la più divertente e appassionata.

Leggi Ora
Storie illustrate

La piccola renna di Michael Foreman: una soffice poesia di Natale

La piccola renna

Forse una delle migliori storie illustrate per bambini di sempre, La piccola renna è una piccola poesia per immagini che sublima e ricostruisce, in veste nuova, quello spirito natalizio che appare anch’esso leggero e poetico agli occhi dei bambini, quasi per definizione.

Leggi Ora
Storie illustrate

Alice nelle figure di Gianni Rodari e Anna Laura Cantone

Alice nelle figure

Rilettura per immagini della celebre fiaba di Gianni Rodari, Alice nelle figure è un albo dal sapore quasi magico, che affianca alla narrazione scorrevole uno stile illustrativo tanto insolito da rendere la storia “viva”, oltre i confini della sua naturale concezione.

Leggi Ora
Storie illustrate

Il Grinch, il mostro che rubò il Natale. Recensione

Il grinch

Talmente celebre da essere ormai entrato a pieno titolo nell’immaginario natalizio e nel linguaggio comune, Il Grinch rappresenta un autentico capolavoro della letteratura per l’infanzia, in virtù della sua capacità di creare un universo morale archetipico, dotato della stessa forza espressiva che connota la favola classica.

Leggi Ora
Storie illustrate

Il mio palloncino di Mario Ramos: mai fare arrabbiare una bimba!

Il mio palloncino

Il mio palloncino è una di quelle classiche opere in “stile Ramos” che incrocia sapientemente elementi fiabeschi di tipo classico lungo il corso di una narrazione palesemente ironica e avventurosa.

Leggi Ora
Storie illustrate

Selvaggia, quando le regole sono solo un punto di vista

Selvaggia

In caso abbiate presente (e abbiate amato) il film di Truffaut “Il Ragazzo Selvaggio”, è quasi mio dovere informarvi che Selvaggia, di Emily Hughes, percorre l’identico sentiero narrativo, pervenendo a conclusioni piuttosto simili sulla natura umana e sul concetto di convenzione.

Leggi Ora
Storie illustrate

Il mostro peloso, l’infinito coraggio dei bambini

il mostro peloso

Ad oltre trent’anni dalla sua prima pubblicazione, Il mostro peloso continua a rappresentare una lettura quasi imprescindibile per l’infanzia, in virtù della sua capacità di giocare con gli archetipi della fiaba classica, dando vita ad una nuova fiaba che potrebbe venire agevolmente annoverata, anch’essa, tra i classici.

Leggi Ora
Storie illustrate

Leo, una storia di fantasmi: la paura della solitudine nel bambino

Leo, una storia di fantasmi

Leo, una storia di fantasmi, di Marc Bannet e Christian Robinson, è un delicatissimo libro che sfrutta una velata componente legata alle storie di paura per bambini per rimandare in realtà a tutt’altro e per inserire al suo interno, con garbo infinito, numerose tematiche emotive connesse con la solitudine e con la difficoltà di comunicare i nostri segreti più intimi.

Leggi Ora
1 2 3 4 11